100° anniversario della morte di GUIDO NEGRI

Sono molti i luoghi del nostro territorio padovano che portano il nome di “Guido Negri” ma a distanza di 100 anni dalla sua morte, pochi ne conoscono la levatura morale e la figura di laico cristiano (tra l’altro di Azione Cattolica) impegnato in un contesto temporale dove la Chiesa stava vivendo tempi difficili. Noi siamo gli “amici di Guido Negri” e con questo sito web abbiamo intenzione di promuovere la sua umanità e santità con eventi ed incontri culturali.

PERCHE’ RICORDARLO

Ciò che sorprende in Guido Negri è la lucida coscienza che egli ha di sé come laico, chiamato alla santità: una santità che, se attinge alle fonti genuine e perenni della fede cristiana -la preghiera, l’eucaristia, l’ascesi spirituale, il sacrificio- attinge anche alla fedeltà ai compiti quotidiani sentiti non come un ostacolo ma come un mezzo che la deve favorire e sostenere nel suo lento compiersi, sotto l’azione della grazia.
Guido è certamente un modello per le nuove generazioni: un giovane che ha vissuto in modo coerente ed eroico la sua fede e i suoi doveri di cittadino. La sua esperienza cristiana va tuttavia bel oltre la cronaca e la storia per scriversi accanto a quella di altri che restano per tutti maestri ed esempi di vita cristiana.

(Mons. Filippo Franceschi, vescovo di Padova, nella prefazione del libro di Lorenzo da Fara, Guido Negri un cattolico nel quotidiano, Editrice AVE, 1985)

Guido Negri foto

News e appuntamenti

LA STORIA DI GUIDO

VIDEO FOTOGRAFICO

Pubblichiamo il video fotografico che era stato presentato l’anno scorso, nel corso della mostra espositiva in sala San Valentino, presso il Duomo di Este.

Read More